Migliora i tuoi Selfie


Se l’autoritratto era un genere fotografico triste e poco praticato, di solito, si chiedeva a qualcun altro di farsi scattare una foto in un luogo o in una circostanza particolare, il selfie è al contrario il tipo di immagine che domina la nostra contemporaneità.


Chiunque (o quasi) possiede uno smartphone ha, almeno una volta, ceduto alla tentazione di auto-scattarsi un ritratto. Ma per renderlo davvero speciale bisogna mettere in pratica alcuni accorgimenti tecnici.

Abbiamo pensato ti aiutarti e abbiamo stilato un decalogo di consigli sul modo di ottenere il selfie perfetto.




Come fare il miglior Selfie per partecipare ai nostri concorsi ?

Quali accorgimenti adoperare per evitare gli errori più comuni,

migliorare la qualità delle immagini

e cercare un approccio originale?



Per riuscirci non occorrono per forza attrezzature ingombranti e costose: anche uno smartphone può essere uno strumento al servizio della creatività, ciò che conta è l’occhio e l’idea.


  1. Presta attenzione a ciò che sta attorno o dietro a te. Cerca di scegliere un contesto che ti rappresenti e che sia in tema con il tema del concorso, che racconti qualcosa di te in quel momento. Evita magari immagini seriali e uguali a mille altre, sfrutta la tua originalità ;)
  2. Fai attenzione al punto di ripresa: posiziona lo smartphone leggermente in alto. In questa maniera, col viso rivolto verso su, la pelle si distende e si evitano le ombre.
  3. Fai attenzione anche alle fonti di luce e alle lampadine. Evita sia le luci troppo forti che enfatizzerebbero i difetti del viso, sia il buio pesto dove si finisce per non riconoscersi.
  4. Cerca di non mettere lo smartphone frontalmente a distanza troppo ravvicinata. L’effetto distorsivo è assicurato. A meno che non vuoi immortalare solo un dettaglio del viso (contest selfmakeup).
  5. Se puoi, evita i selfie allo specchio: di solito denotano totale mancanza di fantasia e anche sui social network iniziano a dare noia. usa la tecnica dello specchio solo se non hai un'asta telescopica a portata di mano ed è indispensabile per avere una maggiore inquadratura per apprezzare meglio tutto il contesto.
  6. Impara a usare al meglio la fotocamera del tuo cellulare. Scopri come modificare l’esposizione e diminuirla. I selfie sovraesposti non ti faranno apparire al meglio, per cui è sempre meglio sottoesporre. Usa la fotocamera posteriore tutte le volte che puoi, perché la qualità dell’immagine è migliore, e potrai mantenere una qualità più alta anche se devi ritagliare l’immagine.
  7. Sì ai selfie in movimento, mentre fai un'azione, ma presta sempre attenzione a dove si metti i piedi, per evitare di farti male volendo fare "l'originale" a tutti i costi :D
  8. Usa il testo per spiegare il tuo selfie, perché lo hai scattato e cosa volevi dire. La didascalia aiuta chi guarda a comprendere la tua immagine. Le tue parole diventano una componente essenziale quando partecipi ai nostri concorsi. Non essere solo una foto; cerca di mostrare la tua personalità.
  9. Se si hai ambizioni “fotografiche” non dimenticare che i selfie migliori non si fanno con la fotocamera a specchio del cellulare, che di solito è quella più scadente, ma con la fotocamera principale, e quindi senza vedersi nello schermo.
  10. Non ripeterti, non scattare sempre la stessa foto. Sperimenta, sfidati, prova nuove composizioni e nuovi angoli, insomma, divertiti! Ricorda che non devi condividere per forza ogni selfie, ma puoi scattare tutti quelli che vuoi per imparare nuove tecniche e imparare qualcosa di più sulla fotografia e su come scattare belle immagini. I  selfie che ti piacciono di più e che sono in tema con i nostri concorsi, ti aiuteranno a vincere fantastici premi ;)




Buon divertimento
e ricordati sempre di SORRIDERE :)

cisssss....